Home ECONOMIA Borse: Zurigo ansima poi reagisce, New York viaggia sulla parità

Borse: Zurigo ansima poi reagisce, New York viaggia sulla parità

(ULTIMO AGGIORNAMENTO, ORE 21.31) Slancio iniziale, indi flessione, indi piccolo strappo e chiusura positiva per lo “Swiss market index” a quota 9’570.09 punti, ossia a distanza di 12 punti circa dal massimo delle 52 settimane e per un progresso effettivo pari allo 0.39 per cento. Ampio il ventaglio: “Julius Bär Gruppe Ag” in vetta (più 4.04 per cento), finalmente in volo “Adecco Sa” (più 2.61 per cento ed oltre i 55 franchi per azione); farmaceutici in sofferenza (“Roche holding Ag”, meno 0.53; “Novartis Ag”, meno 0.38); “Lonza group Ag” sulla coda (meno 1.31). Dalle altre piazze primarie in Europa: Dax-30 a Francoforte, più 1.70; Ftse-Mib a Milano, più 1.08; Ftse-100 a Londra, più 0.37. Movimenti sul posto a New York, con oscillazioni entro il primo decimo di punto sugli indici di riferimento. In recupero oltre la soglia dei 112 centesimi di franco il cambio per un euro.