Home CRONACA Bellinzona: infezione avicola, allerta nell’azienda “Allevoliere”

Bellinzona: infezione avicola, allerta nell’azienda “Allevoliere”

Un caso di infezione (laringotracheite, priva di conseguenze per gli umani anche in caso di eventuale consumo delle uova e delle carni di tali animali) è stato riscontrato nei giorni scorsi in un gruppo di galline allevate all’azienda “Allevoliere” di Bellinzona quartiere Gudo, via Demanio 2, area del Piano di Magadino. In conseguenza di quanto verificato, ed anche al fine di evitare la propagazione del virus su altra tipologia di fauna avicola (oltre ai polli domestici, rischio per fagiani, quaglie, tacchini e pavoni), un certo numero di animali sarà abbattuto: anche in caso di malattia in forma lieve e che si risolve in una guarigione, le galline rimangono infatti portatrici del virus, dal che la necessità della soppressione. In allerta i privati che, nel periodo compreso tra martedì 15 ottobre e domenica 10 novembre, abbiano acquistato pollame nella struttura che appartiene alla “Fondazione Diamante”: raccomandata la presa di contatto con l’Ufficio del veterinario cantonale, telefono 091.8144100; qui saranno fornite le indicazioni sulla procedura da seguirsi.