Home CRONACA Ticino covidiano: pochi nuovi contagi ma una vittima (e cinque ricoveri) in...

Ticino covidiano: pochi nuovi contagi ma una vittima (e cinque ricoveri) in più

(ULTIMO AGGIORNAMENTO, ORE 12.54) Inizio di settimana a tinte cupe sul versante Covid-19 in Ticino: pur in presenza di un numero relativamente basso di nuovi contagi (35 quelli dichiarati nelle ultime 24 ore, 31’472 in totale), da riscontrarsi un decesso in più, dunque il 982.o dall’inizio della pandemia ed il 24.o nella terza ondata, valendo venerdì 5 marzo quale “terminus a quo”. Cinque gli ingressi in strutture ospedaliere a fronte di zero dimissioni; i posti-letto occupati per “Coronavirus” sono ora 90, di cui 16 all’interno di reparti di terapia intensiva. Nessun aggiornamento è disponibile per quanto riguarda il tasso di incidenza dei positivi sul totale dei tamponi effettuati in un giorno e sottoposti a controllo in laboratorio (sei per cento, ad indicazione di quattro giorni addietro, con universo pari a 578 “test”); a venerdì risultavano 506 le persone in isolamento e 716 quelle in quarantena. Nel giorno di avvio della campagna vaccinale “dedicata” agli operatori sanitari, sempre all’8.4 per cento l’evidenza dei soggetti giunti a completamento delle somministrazioni (doppia dose). Quadruplo zero dal sistema delle residenze per anziani.