Home POLITICA Filo di nota / Municipale rieletto, ma sul “Teletext” spunta il diavoletto

Filo di nota / Municipale rieletto, ma sul “Teletext” spunta il diavoletto

(ULTIMO AGGIORNAMENTO, ORE 17.50) Svarione in casa “Teletext” Rsi sui risultati delle Comunali 2021 a Lugano: uno dei rieletti municipali leghisti, e tra l’altro consigliere nazionale e già granconsigliere, si ritrova pubblicato con il nome in declinazione al femminile. Sarebbe un ordinario ancorché evitabilissimo errore (suvvia, si sta parlando non di un neofita ma di figura dalla primaria notorietà, anche per la storica attività con il “Mattino della domenica” e per la caratterizzazione quale alfiere della Destra sociale); alla luce di spiacevoli precedenti (il “Lorenzina” circolante da anni nelle chiacchiere da cortile tra i “Vorrei ma non posso” della politica cantonale; un’autorità giudiziaria trovò tuttavia modo di affermare che era solo satira), vi è già chi in quel “Lorenza Quadri” stia leggendo un dolo, o quantomeno una punta di malizia. L’emendare ed il correggere, in ogni caso, saranno operazioni non prive di significato. E al volo, per cortesia (EDIT ORE 17.50: presa visione di quanto qui scritto, al “Teletext” Rsi hanno provveduto alla correzione. Non si dubitava).