Home CRONACA Problemi tecnici superati, “Centovallina” di nuovo a pieno regime

Problemi tecnici superati, “Centovallina” di nuovo a pieno regime

0

Riattivato stamane, dopo una sospensione del servizio durata in effetti per due giorni, il collegamento ferroviario diretto tra Locarno e Domodossola via “Centovallina” e “Vigezzina”, servizio che era stato interrotto poco dopo l’alba di venerdì a causa del principio di incendio rilevato nella motrice posteriore di un convoglio, fortunatamente senza conseguenze per le persone (a bordo del treno si trovava la sola macchinista). In ragione sia del problema riscontrato sia dell’esigenza di verifiche tecniche, il transito lungo la linea era stato rimodulato a termini di garanzia della massima sicurezza ancorché comportandosi qualche disagio per i viaggiatori: traffico regionale su suolo ticinese fra la stazione di Locarno e quella di Centovalli frazione Intragna, indi trasbordo su bus da Centovalli frazione Intragna a Centovalli frazione Camedo; traffico regionale su suolo italiano fra la stazione di Domodossola e quella di Re; la copertura diretta del servizio da Locarno a Domodossola era stata invece garantita con bus e percorso stradale via Brissago. Nella foto ManBer-“Giornale del Ticino”, il transito del treno al passaggio a livello di Ponte Brolla.

Previous articleDruogno (Vco), motociclista svizzero ferito in collisione con un’auto
Next articleCalcio Dna / Winterthur ancora “acerbo”, Lugano a bersaglio grosso