Home GRIGIONI ITALIANO Mesocco, operaio precipita su un terrapieno della A13: è gravissimo

Mesocco, operaio precipita su un terrapieno della A13: è gravissimo

60
0

(ULTIMO AGGIORNAMENTO, ORE 18.30) Oltremodo gravi le condizioni di un operaio 37enne, cittadino italiano di cui non constano al momento le generalità ed il domicilio, caduto stamane dall’altezza di circa 10 metri durante le operazioni di montaggio dell’impalcatura sotto un ponte della semiautostrada A13 in territorio comunale di Mesocco. L’infortunio alle ore 8.18 circa. L’uomo, come constatato dai sanitari del “Servizio ambulanza Moesano” cui è spettato il compito di prestare i primi soccorsi, è rimasto politraumatizzato nell’impatto con un terrapieno ricoperto di vegetazione e di pietre. Stanti le condizioni riscontrate, è stato fatto intervenire un equipaggio della “Rega” per il trasferimento urgente del 37enne al “Civico” di Lugano. Inchiesta sull’accaduto a cura di uomini della Polcantonale Grigioni, d’intesa con i vertici della Procura pubblica dei Grigioni.

Previous articleGallarate, dall’auto spunta hascisc a chili: due extracomunitari in arresto
Next article“Radar” a pioggia, ma in ValleMaggia sarà una settimana… asciutta