Home ESTERI Colpo di stiletto / Per il nome di quell’aeroporto, un’idea non divisiva…

Colpo di stiletto / Per il nome di quell’aeroporto, un’idea non divisiva…

63
0

L’aeroporto della Malpensa, dato per milanese ma pertinente alla provincia di Varese ed in sola provincia di Varese, è destinato ad un’intitolazione su cui la politica di Tricoloria si è già divisa: il nome scelto è quello di Silvio Berlusconi, sulla cui storia imprenditoriale e politica non ci si dilungherà ben sapendo che ne sapete già più di noi, e che pertanto si aggiungerà ai vari Leonardo da Vinci (Roma Fiumicino), Cristoforo Colombo (Genova), Karol Wojtyla (Bari, ma anche Cracovia), Fiorello LaGuardia (New York), Indira Gandhi (Nuova Delhi), madre Teresa di Calcutta (Tirana) e non dimentichiamo nemmeno Cristiano Ronaldo, un vivente (Isola di Madeira). Bene tutti, volendosi essere di manica larga; su ogni denominazione, di fatto, ci saranno sempre i “pro” ed i “contra”. Sempre, tranne che in un luogo: se un giorno sarà mai costruita almeno una pista da aerodromo ad Itaca, chi potrà contestare l’intitolazione a… Nessuno?