Home CONFINE Gallarate, dall’auto spunta hascisc a chili: due extracomunitari in arresto

Gallarate, dall’auto spunta hascisc a chili: due extracomunitari in arresto

145
0

Hascisc per circa cinque chilogrammi e suddiviso in 49 panetti è stato individuato e sequestrato nei giorni scorsi – di questo pomeriggio l’informativa – da agenti della Polstrada, sottosezione di Busto Arsizio (Varese), durante ordinaria attività di controllo lungo l’autostrada italiana A8 e meglio in prossimità della barriera di pagamento pedaggio a Gallarate. Gli stupefacenti si trovavano in una borsa davanti al sedile del passeggero di una “Ford Focus” al cui volante si trovava un extracomunitario abitante in provincia di Biella e risultato regolare sul territorio italiano; in situazione diversa è risultato invece l’altro uomo a bordo, parimenti extracomunitario ma clandestino oltre che sena fissa dimora. I soggetti, entrambi con precedenti penali legati al mondo della droga, sono stati tratti in arresto con addebito primario la detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio; già convalidato il provvedimento con automatica custodia in struttura penitenziaria.

Previous articleNovedrate (Como): infortunio sul lavoro, 58enne ricoverato in codice giallo
Next articleMesocco, operaio precipita su un terrapieno della A13: è gravissimo