Home SPORT Hockey Sl / L’attacco non gira, Rockets stesi a domicilio dal Kloten

Hockey Sl / L’attacco non gira, Rockets stesi a domicilio dal Kloten

Ritorno alla realtà, dopo l’invero apprezzata affermazione sull’Ajoie nel turno precedente, per i BiascaTicino Rockets sempre ultimi nella cadetteria hockeystica elvetica: soli 19 tiri contro 34, e addirittura tre contro 13 nel periodo centrale, per la sconfitta (0-3) ad opera del Kloten che in tal modo si mantiene al comando della graduatoria, in coabitazione con l’Ajoie. Ad onore dei vallerani, la resistenza sul minimo scarto sino a meno di sette minuti dall’ultima sirena, tra l’altro con pareggio mancato da Gian-Marco Wetter in apertura di terzo periodo (palo scheggiato). Successione delle reti: 5.05, Tim Grossniklaus, 0-1 (a cinque-contro-quattro); 53.31, Romano Lemm, 0-2 (a cinque-contro-quattro); 59.20, Marco Truttmann, 0-3 (a porta vuota, fuori il portiere Viktor Õstlund); sventato un rigore al 35.38 su fallo di Jan Bartko. Gli altri risultati: Ajoie-Turgovia 1-0 (oggi); Langenthal-Gck Lions ZurigoKüsnacht 4-3 (oggi, al supplementare); Sierre-AccademiaZugo 8-2 (oggi); Winterthur-LaChauxdeFonds 3-5 (oggi); Olten-Visp (domani). La classifica: Ajoie, Kloten 41 punti; Visp, Turgovia 35; Olten, Langenthal 34; LaChauxdeFonds 27; Sierre 21; Gck Lions ZurigoKüsnacht 20; Winterthur 18; AccademiaZugo 17; BiascaTicino Rockets 13 (Visp, Olten, Langenthal, AccademiaZugo una partita in meno).