Home SPORT Hockey / Più del volere poté il Covid-19: annullata la “Spengler” 2020

Hockey / Più del volere poté il Covid-19: annullata la “Spengler” 2020

Dal 1923 ad oggi era accaduto in sole quattro occasioni: 1939, causa Seconda guerra mondiale; 1940, idem; poi nel 1949 e nel 1956. Come era nei timori, niente “Coppa Spengler” di hockey, per il 2020, a Davos; di fatto ufficiale la rinuncia all’organizzazione dell’evento, i rischi da pandemia quale causa efficiente, tecnicamente impossibile – così gli organizzatori – il garantire spazi e distanze. Il congelamento del torneo, già in calendario negli ultimi sei giorni dell’anno ossia da Santo Stefano a San Silvestro, comporterà una significativa perdita – 1.6-1.8 milioni di franchi, tale la stima provvisoria – per le casse dell’Hockey club Davos, società organizzatrice. Sul sito InterNet del torneo, già aggiornato il “countdown”: prima di rivedere le squadre sul ghiaccio per la “Spengler” si dovrà aspettare almeno 453 giorni…