Home SPORT Hockey Ml / Thun, corsa spezzata dall’Arosa. Rissa epocale a Dübendorf

Hockey Ml / Thun, corsa spezzata dall’Arosa. Rissa epocale a Dübendorf

51
0

Cambio al vertice nell’hockey di Mhl-Ml: ieri, al quarto turno della stagione regolare, nello scontro fra le migliori il Thun si è fermato ai rigori sul ghiaccio dell’Arosa, nuovo capofila ed unica squadra ancora imbattuta. I risultati: Arosa-Thun 3-2 (ai rigori, risolutore David Rattaggi); Seewen-FranchesMontagnes 6-0 (quarto goal, su rigore, dal bastone di Dean Schnüriger, filiera giovanile Ambrì e poi tra BiascaTicino Rockets e GdT1 Bellinzona); Dübendorf-Martigny 4-3 (rimonta dal 2-3 e sorpasso vincente fra il 50.34 ed il 54.45, qui con assist decisivo del locarnese Alessio Pozzorini; a sirena suonata, rissa da quattro espulsi più altri due penalizzati e panca-puniti per 104 minuti); Bülach-Lyss 3-7 (tra gli ospiti, doppietta dello svizzero-canadese Ashton Stockie); DüdingenBulls-Frauenfeld 5-2 (strappo dei padroni di casa con tre goal fra il 37.42 ed il 39.59, dall’1-2 al 4-2 dunque nello spazio di poco più di due minuti); Coira-Huttwil 2-1 (grigionesi ora in terza moneta). La classifica: Arosa 11 punti; Thun 10; Coira 9; Martigny, Seewen 7; Lyss, Dübendorf 6; Huttwil 5; Bülach 4; DüdingenBulls, Frauenfeld 3; FranchesMontagnes 1.

Previous articleCorsa in salita / Un ticinese sul podio alla “Vertikal Sass de Fer”
Next articleBimbi alla scoperta dei sentimenti, al “Dimitri” uno spettacolo… felice