Home CONFINE Campione d’Italia, fine delle speranze: trovata morta l’anziana scomparsa

Campione d’Italia, fine delle speranze: trovata morta l’anziana scomparsa

(ULTIMO AGGIORNAMENTO, ORE 18.49) A distanza di una notte e di una mattinata dalla scomparsa, ritrovata cadavere l’anziana allontanatasi ieri dall’abitazione di via Pugerna 5 in Campione d’Italia (Como, Italia) e per le cui ricerche era stata alzata l’antenna dell’attenzione anche su suolo ticinese, in particolare nelle terre luganesi d’Oltrelago e nel comprensorio del Basso Ceresio, Maria Stella Oppedisano Scarfò, 72 anni, cittadina italiana, era uscita di casa manifestando l’intenzione di dirigersi verso la lavanderia; crescente, con il trascorrere delle ore, la preoccupazione tra i familiari, tanto di più che l’anziana – tra l’altro sofferente per patologie che impongono l’assunzione metodica di farmaci – era priva di di telefono cellulare. Il corpo si trovava semiadagiato su una rete di protezione sottostante un sentiero che porta all’abitato di Pugerna e sul quale la 72enne, sofferente per l’Alzheimer, si era indirizzata per errore; ad individuare il cadavere sono state alcune tra le persone impegnate nelle ricerche e con l’appoggio di un cane “Redog”. Il recupero della salma è stato effettuato grazie ad un equipaggio della “Rega”.