Home SPETTACOLI Alberi centenari, una storia nella storia con il “Teatro dei fauni”

Alberi centenari, una storia nella storia con il “Teatro dei fauni”

Appuntamento ormai fisso, sul transito dall’inverno alla primavera, è il ciclo di spettacoli che gli attori del “Teatro dei fauni” si preparano a dedicare agli alberi centenari, Locarno la sede di una flora varia e degna di affetto oltre che di attenzione. L’appuntamento: sabato 30 marzo, Locarno, “Parco delle camelie”, ore 11.00 ed ore 14.00 con “Tonio il boscaiolo”, narrazione e musica popolare con Andrea Valdinocci e Lio Morandi. Altri eventi prossimi sotto l’ombrello del “Teatro dei fauni”: domenica 31 marzo, Locarno, cinema “GranRex”, incontro poetico con “rito sonoro” dal titolo “Bello mondo”, di e con Mariangela Gualtieri (“Teatro Valdoca”), inizio ore 16.00 (a seguire, proiezione del film “Gli indocili”, dedicato a 12 govani attorie della compagnia “Teatro Valdoca”); domenica 7 aprile, Gambarogno frazione Contone (nucleo storico), ripresa del programma di “Mestieri e misteri”, con episodi inediti; collaborazione tra “Teatro dei fauni” e “Teatro Zigoia”, musiche di Danilo Boggini e di Lio Morandi, inizio ore 16.00.