Home CRONACA Vento a raffiche sferzanti, seri danni nel Sottoceneri

Vento a raffiche sferzanti, seri danni nel Sottoceneri

(ULTIMO AGGIORNAMENTO, ORE 23.40) Significativi i danni constatati – elenco per forza di cose incompleto, molti gli interventi in corso e che si protrarranno nel corso della notte – a causa del vento che con raffiche spesso rabbiose ha flagellato il Ticino per l’intera giornata. I principali problemi sono stati rilevati nel Sottoceneri, a partire dalla cintura di Lugano (Collina d’Oro, Porza, Comano i Comuni più colpiti) e sino ai valichi di frontiera su Stabio e Chiasso. Numerosi i disagi per la circolazione a causa degli alberi sradicati ed abbattutisi sulle carreggiate; come riferito da più fonti, sventrato il tetto della sede all’Associazione calcio Lema. Numerose le chiamate ai centralini dei servizi di soccorso e di assistenza; Pompieri ed operai comunali all’opera per la rimozione di alberti abbattutisi sulle strade.