Home REGIONI Svolta… elettrizzante, due ecoveicoli al servizio dei losonesi

Svolta… elettrizzante, due ecoveicoli al servizio dei losonesi

Un veicolo commerciale cabinato per i servizi pertinenti all’“Azienda acqua potabile” in frazione Arcegno; un “modulare” – il cosiddetto “triciclo”, tra l’altro prodotto in Svizzera – per le esigenze di pulizia stradale nei centri storici. Due nuove acquisizioni in materia di mezzi elettrici (nei giorni scorsi la consegna a Daniel D’Andrea ed a Maurizio Scaglia, rispettivamente capotecnico e caposquadra degli operai comunali) al Comune di Losone, il cui piano di dotazioni in questo senso era stato inaugurato nel 2018 con l’acquisto della prima spazzatrice elettrica su suolo cantonale. A formalizzare l’arrivo dei due veicoli sono stati Ivan Catarin, vicesindaco, e Fausto Fornera, municipale; entro breve anche l’acquisto di un’auto elettrica per le necessità dei tecnici comunali. Prospettiva: giungere ragionevolmente alla sostituzione di tutti gli odierni mezzi a combustibile fossile con nuovi veicoli elettrici, nel contesto tra l’altro di un piano in corso d’opera e funzionale al sostegno dell’efficienza energetica, dell’impiego di energie rinnovabili e di supporto alla mobilità sostenibile. In immagine, i due nuovi mezzi a disposizione.