Home CRONACA Stillicidio covidiano: due casi alla “Commercio” di Bellinzona, altra quarantena

Stillicidio covidiano: due casi alla “Commercio” di Bellinzona, altra quarantena

Imbocca la via della quotidianità quel tipo di notizia che, alla vigilia della riapertura delle scuole, gli “apparatchik” dipartimentali davano come scenario dell’improbabile, o quantomeno del confinabile a misure trascurabili: in séguito all’identificazione di altri due casi di contagio da “Coronavirus”, in quarantena è finita oggi una classe della “Commercio” di Bellinzona, secondo indicazione venuta dall’Ufficio del medico cantonale. Nessun dramma ma serio problema, tanto di più ponendosi tale fatto in coda ad una serie di altri episodi sia nel ciclo obbligatorio sia nel ciclo post-obbligatorio. Conseguenze: per i due studenti, trattamento sanitario; per i loro compagni, moduli di apprendimento a distanza; per gli altri allievi dell’istituto, ordinaria frequenza.