Home CRONACA “Radar” a pioggia, Luganese bersaglio preferito nella nuova settimana

“Radar” a pioggia, Luganese bersaglio preferito nella nuova settimana

0

In forte concentrazione sul Luganese, fors’anche per abituare i vetturali alle lunghe code ed alle sofferenze in colonna durante i successivi giorni della “Conferenza per la ricostruzione dell’Ucraina”, i controlli mobili della velocità nella settimana compresa tra lunedì 27 giugno e domenica 3 luglio, come da odierna comunicazione: l’occhio dei “radar” si occulterà a Bironico, Taverne, Cadempino, Cantonetto, Gravesano, Grancia, Manno, Paradiso, Agno, Magliaso, Monteggio, Croglio, Viganello, Pazzallo e Loreto. Così per il resto del Cantone: nel Distretto di Bellinzona, Gudo, Bellinzona, Sant’Antonino, Sementina, Cadenazzo, Castione e Preonzo; nel Distretto di Blenio, Malvaglia; nel Distretto di Riviera, Iragna; nel Distretto di Locarno, Ranzo, Gordola e Riazzino; nel Distretto di Mendrisio, Novazzano, Morbio Inferiore e Balerna. Due infine, ad Agra ed a Coldrerio, le postazioni semistazionarie.

Previous articleBellinzona-Luino su rotaia, traffico interrotto per danni alla linea
Next articlePasso del San Gottardo, dueruotisti a tu per tu con le Polcantonali