Home ECONOMIA Primo aprile senza scherzi, “Swiss market index” in ascesa

Primo aprile senza scherzi, “Swiss market index” in ascesa

(ULTIMO AGGIORNAMENTO, ORE 22.31) Pur in assenza di segni incoraggianti dai pesi massimi difensivi, tutti rimasti a pelo d’acqua anche se con lieve miglioramento dei farmaceutici rispetto alla dichiarazione di apertura, “Swiss market index” della Borsa di Zurigo in bella evidenza nell’intera seduta odierna, prima della settimana, del mese e del secondo trimestre: riscontro finale a 9’538.11 punti, progresso pari allo 0.64 per cento, lusso in spolvero (“The Swatch group Ag”, più 2.04 per cento), segni incoraggianti dal bancario (“Credit Suisse group Ag”, più 2.93, capofila); il solo titolo “Givaudan Sa” in perdita effettiva (meno 2.04) sullo stacco del dividendo da pagarsi fra 48 ore. Fuori dal listino principale, “exploit” (più 15.02 per cento e scambi per oltre 171 milioni di franchi) del titolo “Panalpina Welttransport Ag” sulla conferma dell’acquisizione del gruppo basilese da parte dei vertici della danese “Dsv” dopo rilancio rispetto a precedente offerta. Dalle altre piazze primarie in Europa: Dax-30 a Francoforte, più 1.35; Ftse-Mib a Milano, più 1.10; Ftse-100 a Londra, più 0.52. Progressi fra l’1.16 e l’1.29 per cento sugli indici di riferimento a New York. In attestazione a quota 112 centesimi di franco il cambio per un euro.