Home SPETTACOLI Mendrisio, sullo schermo “Non sono più Cappuccetto rosso”

Mendrisio, sullo schermo “Non sono più Cappuccetto rosso”

Martedì 2 settembre, al parco di Villa Argentina in Mendrisio, proiezione in anteprima – e finalmente: il precedente programma di attività era stato rinviato a causa della pandemia da “Coronavirus” – per il cortometraggio “Non sono più Cappuccetto rosso”, durata 23 minuti, regìa di Giona Pellegrini, storia tratta dal racconto autobiografico della collega Roberta Nicolò. Annunciata la presenza di autrice, regista e “staff”. Obiettivo dell’opera, in ripresa del tema del racconto, è la sensibilizzazione dell pubblico sul tema della pedofilia con sostegno a realtà operanti nell’àmbito della prevenzione. Inizio ore 21.00. In immagine, un momento dal “backstage” durante la produzione di “Non sono più Cappuccetto rosso”.