Home CRONACA Mendrisio: rogo sotto controllo, operazioni ancora in corso

Mendrisio: rogo sotto controllo, operazioni ancora in corso

69
0

(ULTIMO AGGIORNAMENTO E RIEPILOGO, ORE 12.13) Varie migliaia di pneumatici, a quanto pare destinati allo smaltimento per fine vita, sono andati distrutti insieme con una porzione di edificio – muri e tettoia di protezione – nell’incendio scoppiato intorno alle ore 21.53 di ieri in zona Cercera a Mendrisio, lungo via Campagna Adorna, a cause ancora in corso di accertamento. Il rogo è stato circoscritto solo nel corso della notte, su azione di complessivi 45 uomini del “Centro soccorso cantonale pompieri Mendrisiotto” e con 14 mezzi; si impone ora un avanzamento a tappe, in particolare per quanto concerne la demolizione e lo sgombero della tettoia. Sino a nuovo ordine rimangono chiuse al traffico via Campagna Adorna, via Giorgio Bernasconi e via Sant’Apollonia; ripristinato, per contro, il traffico ferroviario. Alle attività di sicurezza e di presidio hanno cooperato effettivi di Polcantonale, Polcom Chiasso, Polcom Mendrisio, Poltrasporti e Guardie di confine oltre a specialisti della Sezione protezione aria-acqua-suolo in seno al Dipartimento cantonale territorio, con la collaborazione di sanitari del “Servizio ambulanza Mendrisiotto” per quanto di loro competenza; non si ha tuttavia notizia di feriti o di intossicati.

Previous articleCovid-19 impietoso, preoccupa lo stato delle terapie intensive
Next articleTorricella-Taverne, tributo collettivo alla neocentenaria