Home CRONACA Mendrisio: ma quale scippo, la donna si era inventata tutto

Mendrisio: ma quale scippo, la donna si era inventata tutto

Trovano conferma piena i dubbi qui espressi, e già nell’immediatezza della nota-stampa pervenuta da fonti ufficiali, circa la denuncia che una 51enne aveva formulato lunedì sostenendo di essere stata scippata in territorio comunale di Mendrisio, quartiere Rancate, tra l’altro lungo via Vincenzo Vela ed in piena vista di tutti. La donna, cittadina svizzera con domicilio nel Mendrisiotto, si è infatti presentata ieri al posto di gendarmeria in Mendrisio ed ha confessato di essersi inventata tutto o, se vogliamo seguire la formulazione ufficiale, ha detto che “quanto denunciato non corrispondeva al vero”. Né scippo né strappo né rapina né zainetto sfilato al volo dalla spalla sinistra o dalla spalla destra della 51enne, e nemmeno moto e motociclista ed abiti di color nero e fuga in direzione dell’ufficio postale; e, cela va sans dire, niente tracce perché nessuno tali tracce avrebbe potuto lasciare. La donna è ora indagata per sviamento della giustizia, denuncia mendace e falso allarme.