Home ECONOMIA Seduta fiacca, “Swiss market index” sui numeri di ieri

Seduta fiacca, “Swiss market index” sui numeri di ieri

(ULTIMO AGGIORNAMENTO, ORE 20.24) Condizionato da un mero fattore tecnico, ossia lo stacco del dividendo da 22 franchi per il titolo “Swisscom Ag” in effetti calante nella misura del 5.28 per cento ed unico elemento distonico sul listino principale, il passo odierno dello “Swiss market index” che, dopo viaggio sempre sotto la linea, è andato al saldo in limatura pari allo 0.07 per cento su quota 9’563.71 punti, ancora a buona prevalenza dei bancari (“Julius Bär Gruppe Ag” di nuovo capofila, più 2.45 per cento) e con apprezzamento del lusso (“Compagnie financière Richemont Sa” , più 0.57; “The Swatch group Ag”, più 0.58); ondivago il farmaceutico (“Novartis Ag”, meno 0.32; “Roche holding Ag”, meno 0.09); in generale non particolarmente rilevanti le quantità negoziate (superata la soglia dei 400 milioni di franchi per i soli “Nestlé Sa” e “Novartis Ag”). Andamento sulle altre piazze primarie in Europa: Dax-30 a Francoforte, più 0.28; Ftse-Mib a Milano, meno 0.23; Ftse-100 a Londra, meno 0.22; Cac-40 a Parigi, meno 0.09; Ibex-35 a Madrid, più 0.49. Oscillazioni a New York: Nasdaq, meno 0.26; “Dow Jones”, più 0.46; S&P-500, più 0.10. Sempre sui 112.1 centesimi di franco il cambio per un euro.