Home CRONACA Massagno, incendio in un edificio: intossicati due inquilini

Massagno, incendio in un edificio: intossicati due inquilini

(ULTIMO AGGIORNAMENTO, ORE 23.49) Due persone, entrambe residenti in uno stabile di cinque piani in via Nosedo a Massagno, sono rimaste intossicate in modo non grave a causa del fumo sprigionatosi in serata al livello “meno uno” ed al piano terreno oltre che nelle trombe delle scale dell’edificio stesso, causando danni che fonti della Polcantonale riferiscono essere ingenti. L’allarme ai Pompieri di Lugano poco prima delle ore 21.30; il rogo, stando alle prime informazioni, si è sprigionato nel seminterrato; ancora ignote le cause. Previo sgomberô forzato degli inquilini, per un totale di 15 famiglie, Il problema è stato risolto nel volgere di un’ora circa; sul posto anche unità di Polcantonale, Polintercom Ceresio-nord e “Croce verde” di Lugano per quanto di competenza. Per quanto riguarda gli intossicati, uno è stato trattato sul posto ovvero in modalità ambulatoriale ed un altro è stato accompagnato al Pronto soccorso del “Civico” di Lugano. Il rientro degli abitanti negli appartamenti è previsto per non prima della mattinata di domani, martedì 26 febbraio, previo intervento di controllo da parte dei tecnici comunali.