Home CRONACA Lugano, svaligia auto e morde un poliziotto: asilante tunisino in manette

Lugano, svaligia auto e morde un poliziotto: asilante tunisino in manette

103
0

L’hanno individuato, su puntuale indicazione giunta alle forze dell’ordine da un privato cittadino, e fermato; a quel punto, cioè mentre i poliziotti si preparavano ad accompagnarlo in sede opportuna per l’identificazione, ha reagito colpendo a destra ed a manca e non trovando di meglio che il mordere ad una gamba l’agente a lui più vicino. Spiacevolmente ospite del Canton Ticino, cui era stato assegnato, l’asilante tunisino 27enne colto giusto oggi mentre stava per perpetrare un furto ai danni di un’auto posteggiata lungo viale Giuseppe Cattori a Lugano e sul quale grava il sospetto di altri reati dello stesso genere. A carico del malvivente, acclarato come tale almeno per l’atto di violenza compiuto ai danni del poliziotto, figurano addebiti quali ripetuto furto, danneggiamento, violenza o minaccia contro le autorità e contro i funzionari ed impedimento di atti dell’autorità. All’intervento hanno concorso uomini della Polcantonale e della Polcom Lugano.