Home CRONACA Locarno, pedone attraversa e viene falciato: è in pericolo di morte

Locarno, pedone attraversa e viene falciato: è in pericolo di morte

(ULTIMO AGGIORNAMENTO, ORE 2.20) Versa in prognosi riservata al “Civico” di Lugano, dove i sanitari temono per la sua vita, il pedone investito alle ore 22.27 di ieri, giovedì 10 settembre, sull’intersezione tra via Giovanni Antonio Orelli e via Della Posta a Locarno. Stando alla ricostruzione fornita, l’uomo – un 55enne cittadino macedone con domicilio nel Distretto – stava procedendo nell’attraversamento della carreggiata da sinistra verso destra quando è stato falciato da un’auto al cui volante si trovava un 21enne, cittadino svizzero anch’egli abitante nel Locarnese, ed in movimento direzione sponda Verbano; sull’urto, il 55enne è stato sbalzato all’indietro per vari metri ed è rimasto quasi esanime sull’asfalto. Nessun’altra persona è rimasta coinvolta nell’incidente. Soccorsi a cura di operatori del “Salva” di Locarno e, stante l’evidenza di gravi traumi, di un equipaggio della “Rega” per l’elitrasporto dell’uomo dalla “Carità” di Locarno all’altra struttura nosocomiale; rilevamenti a cura di effettivi della Polcantonale con l’apporto di colleghi della Polcom; via Giovanni Antonio Orelli è stata interdetta al traffico per alcune ore.