Home CRONACA Italia, sciopero “puntuale”: problemi in rotaia da e per il Ticino

Italia, sciopero “puntuale”: problemi in rotaia da e per il Ticino

Con singolare puntualità sul fine-settimana, che tra l’altro coincide per il Ticino con il ciclo “completo” di Pentecoste (sino a tutto il lunedì, festivo qui ma non in Italia), sciopero secco sulla rete ferroviaria in territorio regionale lombardo a partire dalle ore 21.00 e di oggi e dunque sino alle ore 21.00 di domani, venerdì 7 giugno. Astensione dal lavoro proclamata dai vertici dei sindacati Osl Uilt-Uil ed “Orsa ferrovie”; interessato il personale “Trenord” (comparto manutenzione rotabili). Conseguenze anche pesanti, tra ritardi e soppressioni di convogli, sono dunque da prevedersi sulle tratte di collegamento con la Svizzera via Gambarogno e Mendrisiotto direzioni Chiasso-Como e Stabio-Varese.