Home SPORT Hockey Terza lega / “Masterround B”, Ceresio kappaò a San Gallo

Hockey Terza lega / “Masterround B”, Ceresio kappaò a San Gallo

Non sotto i migliori auspici, per i colori del Ceresio, si inaugura il minitorneo alias “Masterround B” funzionale ad attribuire una promozione dalla Terza alla Seconda lega di hockey, gruppo est: in finale tumultuoso la sconfitta per 3-7 sul ghiaccio degli Eisbären San Gallo, compagine dominatrice del gruppo 4-est (16 vinte contro due perse) ed attrezzata per il salto di categoria, non foss’altro che per il nucleo di elementi giunti dalla Prima lega a fianco di qualche emergente. La successione delle reti: 16.12, Luca Grassi, 1-0; 19.59, Sebastian Engeler, 1-1; 20.39, Lucas Hohlbaum, 1-2; 22.45, Robin Frick, 1-3; 45.02, Sebastian Engeler, 1-4; 49.32, Luca Grassi, 2-4; 49.45, Mirco Steiner, 2-5; 51.55, Christian Sartori, 3-5; 57.54, Andrea Giannone, 3-6; 59.44, Mario Noser, 3-7; sul conto dei ticinesi due assist per Alain-Thierry Pasqualino e per Sacha von Gunten ed un assist per Daniele Grassi. Nel frattempo, parametri saltati anche per quanto riguarda il giudizio sulle ambizioni delle altre due squadre inserite nel girone: forse stremato dalla battaglia per la qualificazione nel gruppo 2-est, dove tre squadre (fra cui il Poschiavo) si sono piazzate al vertice e nello spazio di due lunghezze, lo ZernezCernezzo è andato incontro ad un’imbarcata chiudendo sul 2-11 contro il RapperswilJona Lakers2. Un problema in più, sempre che nelle intenzioni di Luca Grassi e compagni figuri davvero l’obiettivo della promozione.