Home SPORT Hockey Swla / Ladies Lugano al “match point” per il titolo

Hockey Swla / Ladies Lugano al “match point” per il titolo

Vittoria esterna, sconfitta interna, e ieri di nuovo vittoria esterna: sul 2-1, alla vigilia dello scontro odierno nella serie al meglio delle cinque partite, le Ladies Lugano cui alla “Resega” di Porza renderanno di nuovo visita questo pomeriggio le Zsc Lionesses Zurigo. 60 minuti soltanto, in buona teoria ed è quel tipo di teoria cui si vuole credere, separano le bianconere dal titolo 2020-2021 nell’hockey femminile di Swiss league, massima serie elvetica, in annata ovviamente non semplice per nessuno e che le bianconere hanno saputo interpretare in modo intelligente, prima fase chiusa alla piazza d’onore (14 vinte, sei perse, 43 punti con ritardo di sette lunghezze rispetto alle odierne avversarie), indi chiudendo sul 3-1 il ciclo delle semifinali – prima contro quarta, seconda contro terza – sulle Turgovia Indien Ladies (4-3 al supplementare, 3-2, 1-2, 5-3 i risultati) ed infine trovandosi a percorrere un sentiero accidentatissimo contro le Zsc Lionesses Zurigo peraltro reduci da un faticoso 3-0 (1-0, 2-1, 5-0) ai danni del Bomo Thun. Evelina Raselli (nella foto), ieri autrice di una doppietta, è al momento la miglior marcatrice nella serie finale; grande il merito di Alexandra Lehmann davanti alla gabbia e dell’intero organico sistematicamente in pista a tre blocchi. Ore 18.15, gara-quattro, un sogno a portata di mano; eventuale “bella” fra tre giorni a Zurigo, ma capirete che non è nemmeno il caso di prendere in considerazione tale eventualità…