Home SPORT Hockey Nl / Ticinesi in doppio colpo, bella iniezione di fiducia

Hockey Nl / Ticinesi in doppio colpo, bella iniezione di fiducia

Sei punti in contemporanea dalle ticinesi dell’hockey di massima serie sarebbero manna in ogni tempo di ogni normale campionato di ogni normale stagione; quelli presi stasera da AmbrìPiotta e Lugano, stanti le incertezze del tempo, valgono un mezzo punto in più. In Davos-Lugano 1-3, dominio bianconero (38 tiri contro 26) con firme di Alessio Bertaggia (4.21), Dario Bürgler (25.30) e Mikkel Bodker (34.17, a cinque-contro-quattro) contro il solo timbro di Magnus Nygren (12.48, in “power-play”); due assist sul conto di Mark Arcobello. Brillante l’AmbrìPiotta con il 5-0 sul FriborgoGottéron ora scivolato al terzo posto: Dominic Zwerger mattatore (goal in “shorthanded” al 47.06, assist nel 2-0 di Brian Flynn al 25.41 ed assist nel 3-0 di Johnny Kneubuehler al 38.57), primo inchiostro sul tabellino al 17.23 per merito di Dario Rohrbach, chiusura con Cédric Hächler al 53.16; nel complesso, 43 tiri contro 30 e pattinaggio superiore.

I risultati – Scl Tigers-Zsc Lions 5-3; AmbrìPiotta-FriborgoGottéron 5-0; BielBienne-Zugo 0-2; Davos-Lugano 1-3; Losanna-Berna 7-1; RapperswilJona Lakers-ServetteGinevra 0-6.

La classifica – Zugo 47 punti; Losanna 42; FriborgoGottéron 40; Zsc Lions 38; Lugano, ServetteGinevra 30; Davos 28; BielBienne 27; RapperswilJona Lakers 26; AmbrìPiotta 25; Scl Tigers 20; Berna 16 (RapperswilJona Lakers 23 partite disputate; Davos, AmbrìPiotta, Scl Tigers 22; Zugo, Losanna, FriborgoGottéron 21; Zsc Lions, BielBienne 20; Lugano, ServetteGinevra, Berna 18).