Home SPORT Hockey Msl / Corsa al “play-off”, certezze acquisite solo per quattro squadre

Hockey Msl / Corsa al “play-off”, certezze acquisite solo per quattro squadre

Quadro definito di massima per le sole prime quattro posizioni, valendo quale riferimento ufficiale la media-punti, nell’hockey di Msl dove l’unica certezza – e, in pratica, sin dall’inizio del torneo – è data dal ruolo del WikiMünsingen quale lanterna rossa. Iersera, in un turno prodigiosamente quasi completo (rinvio solo per WikiMünsingen-Martigny), a beneficio pieno Huttwil (2-1 sul ghiaccio del Lyss), Seewen (tutt’altro che comodo 5-0 sull’Arosa; un goal e tre assist per Claudio Zurkirchen) e Dübendorf (4-1 a Coira; a segno anche il veterano Eric Geiser, giunto in prestito dal Frauenfeld di Prima lega con il suo carico di 529 punti in 575 incontri a questo livello); al supplementare, invece, il 4-3 del Basilea sul Bülach (goal dell’aggancio renano sul 3-3 dal bastone di Tommaso Terzago, italiano nato a Parigi con licenza svizzera e di filiera giovanile tra AmbrìPiotta, Davos, PrettigoviaHerrschaft e Lugano oltre alla militanza “adulta” fra Milano, Merano, Chiavenna, Biasca e GdT1 Bellinzona principalmente). Gli altri risultati: Thun-DüdingenBulls 2-3 (ai rigori). La classifica per media-punti: Basilea 2.083 punti; Huttwil 1.913; Seewen 1.885; Dübendorf 1.840; Thun 1.542; Arosa 1.480; Lyss 1.480; Martigny 1.391; DüdingenBulls 1.375; Bülach 1.231; Coira 1.154; WikiMünsingen 0.609.

Articolo precedenteHockey Nl / Ticino a testa alta, anche l’Ambrì torna in rotta da “play-off”
Articolo successivo19-jähriger Algerier nach Autoeinbruch geschnappt