Home CRONACA “Fondazione Rezzonico”, Paolo Beltraminelli verso la presidenza

“Fondazione Rezzonico”, Paolo Beltraminelli verso la presidenza

Torna in sella Paolo Beltraminelli, 58 anni, già titolare del Dipartimento cantonale sanità-socialità in quota Ppd ed estromesso alle ultime Cantonali a favore di Raffaele De Rosa. Con approvazione di monsignor Valerio Lazzeri, vescovo di Lugano, il già consigliere di Stato è stato cooptato nel Consiglio direttivo della “Fondazione luogo pio Giovanni Riziero Rezzonico”, proprietaria della struttura per anziani “Cà Rezzonico” ubicata in via Antonio e Oscar Torricelli 30 a Lugano e nella quale trovano ospitalità 78 persone (in gran parte affette da “handicap” di carattere cognitivo) più sino ad un massimo di 12 presenze diurne. L’ingresso di Paolo Beltraminelli ai vertici della fondazione, esistente da 122 anni e riconosciuta dal Cantone quale ente di pubblica utilità, è funzionale ad un prossimo passaggio vale a dire la nomina alla presidenza del Consiglio direttivo medesimo, in subentro a Pierfranco Riva.