Home CRONACA “Fondazione Aspi”, a novembre cambio sulla tolda di comando

“Fondazione Aspi”, a novembre cambio sulla tolda di comando

Avvicendamento in vista ai vertici della “Fondazione Aspi”, realtà focalizzata sulla prevenzione degli abusi e dei maltrattamenti a danno dei bambini: dopo 28 anni di presenza (e 23 di direzione, avendo raccolto le redini dal fondatore Amilcare Tonella), Myriam Caranzano Maître – prossima all’età del pensionamento – si appresta a passare il testimone a Gian Michele Zeolla, figura identificata dopo lungo periodo di ricerca e di selezione e proveniente dalla direzione dell’area “Vendita” – settore sud – della “Autopostale svizzera Sa”. L’ingresso di Gian Michele Zeolla – tra l’altro, presidente dell’assemblea genitori dell’Istituto scolastico di Minusio, valido sportivo praticante ed allenatore nelle giovanili del Sassariente Piano – nella nuova funzione, con affiancamento da parte dell’odierna direttrice, è previsto per novembre; fra gli obiettivi, prosecuzione della missione primaria e dotazione di nuove competenze tali da rendere professionali tutti i processi, in ispecie sui versanti del consolidamento della struttura manageriale e di quella finanziaria. In immagine, Gian Michele Zeolla.