Home CRONACA “Radar”, in vista del Primo agosto festeggia solo la ValleMaggia

“Radar”, in vista del Primo agosto festeggia solo la ValleMaggia

0

Sette Distretti su otto nel mirino dell’occhio elettronico del “radar” durante la settimana compresa tra lunedì 26 luglo e domenica 1.o agosto, festa nazionale: in salvo la sola ValleMaggia, dove peraltro sarà confermata la presenza di uno dei tre apparecchi semistazionari (a Visletto; gli altri verranno dislocati a Quinto ed a Gentilino). Il primato temporaneo per numero di presenze passa nel frattempo dal Luganese al Locarnese. Così per aree e località: nel Distretto di Bellinzona, Bellinzona, Cadenazzo e Sementina; nel Distretto di Riviera, Lodrino, Biasca e Cresciano; nel Distretto di Blenio, Campra e Malvaglia; nel Distretto di Leventina, Bodio, Rodi-Fiesso e Bedretto; nel Distretto di Locarno, Cavigliano, Orselina, Brissago, Ascona, Porto Ronco, Losone, Golino ed Arcegno; nel Distretto di Lugano, Cadro, Viganello, Molino Nuovo e Pregassona; nel Distretto di Mendrisio, Morbio Inferiore e Vacallo.

Previous articleCavaria con Premezzo (Varese): auto contro cancello, morta 87enne
Next articleAnabasi vetturale sulla A2, Erstfeld-Chiasso in quattro ore (se va di lusso)