Home POLITICA Comunali 2021 / Gordola: sfida… incompiuta, poltrona a Vignuta

Comunali 2021 / Gordola: sfida… incompiuta, poltrona a Vignuta

Senza storia, nell’odierna tornata di ballottaggio, la conferma del liberale-radicale Damiano Vignuta per il ruolo di sindaco a Gordola, dove un tenace René Grossi in quota Ppd “allargato” sperava di poter colmare lo scarto di 245 voti – compresi quelli di partito: 1’201 contro 1’446 – incassato al primo turno. Pur rilevandosi un incremento della partecipazione nella misura di oltre due punti percentuali (65.11 contro 62.77 per cento), distanza ridotta di sole 10 unità ossia a 235 voti, 890 contro 1’125. Quasi immediato il messaggio di Damiano Vignuta via “Facebook: “Semplicemente grazie, grazie per la fiducia, grazie per i consigli, grazie per l’affetto e grazie per le critiche costruttive. Questo periodo mi ha insegnato molto, e di esso farò tesoro. Ora è importante che si inizi – tutti, e da sùbito – a costruire insieme”. In immagine, Damiano Vignuta.