Home REGIONI Castelli di Bellinzona, accesso vietato a musei e sale espositive

Castelli di Bellinzona, accesso vietato a musei e sale espositive

Limitazioni all’accesso ai castelli di Bellinzona, con effetto immediato e sino a domenica 29 marzo fatte salve disposizioni supplementari, in forza delle disposizioni pubblicate iersera in merito all’emergenza da Covid-19. Dal provvedimento sono interessati musei, sale interne e torri; chiusa dunque la mostra temporanea “Immaginatura. Dipinti di Eric Alibert” a Caselgrande, sospese le attività dell’“Escape room Torre nera”. Corti esterne frequentabili nel rispetto delle nuove regole sui comportamenti da tenersi nei luoghi pubblici; idem dicasi per gli ascensori da piazza Del Sole (norme ricordate nei cartelli indicatori sul posto).