Home SPORT Calcio / Conference league, Lugano ri-battuto e fuori dai giochi

Calcio / Conference league, Lugano ri-battuto e fuori dai giochi

0

Finita l’esperienza del Lugano pedatorio nella Conference league 2022-2023: alla sconfitta dell’andata (0-2) in terra ticinese ad opera del Bersabea (Israele) ha fatto da “pendant” oggi l’1-3 sul campo neutro di Netanya. In cronaca: rigore fallito da Jonathan Sabbatini al 41.o, vantaggio degli israeliani con Miguel Vigtor al 51.o, discorso chiuso 10 minuti più tardi sull’autogoal di Albian Hajdari; indi rigore realizzato da Ousmane Doumbia (73.o), distanze ristabilite da Rotem Hatuel all’85.o. Note necessarie a discarico: organico ridotto causa numerose assenze, squadra poco convinta proprio in ragione del “kappaò” subito a Cornaredo.

Previous articleBande im Kanton Schwyz gefasst: Zwei Kosovare und ein Serbe
Next articleVerbania, truffatori in nome di un’associazione: denunciati due rumeni