Home CRONACA Brissago, a 107 orari in centro abitato: motociclista nei guai

Brissago, a 107 orari in centro abitato: motociclista nei guai

In pieno giorno (ore 14.00), in pieno centro abitato, in piena presenza di altri veicoli e di pedoni, stava viaggiando a 107 chilometri orari dove il limite è fissato a 50. In guai grossi un motociclista, cittadino svizzero con domicilio in Ticino, che qualche giorno fa – di questo pomeriggio l’informativa di fonte Polcantonale – è stato colto in fallo da agenti della Polcantonale nel corso di un controllo della velocità lungo la Cantonale in territorio comunale di Brissago. L’uomo è stato denunciato al ministero pubblico quale pirata della strada per grave infrazione alla Legge federale sulla circolazione stradale.