Home CRONACA Bellinzona, trave cade nell’area delle “Officine Ffs”: due feriti

Bellinzona, trave cade nell’area delle “Officine Ffs”: due feriti

Due operai, 47 e 48 anni rispettivamente, entrambi dipendenti di una società esterna, sono rimasti feriti nella tarda mattinata di oggi all’interno dell’area delle “Officine Ffs” di Bellinzona. L’incidente poco prima di mezzogiorno; stando alla ricostruzione fornita da fonti della Polcantonale, i due uomini stavano procedendo a lavori di sgombero nel soppalco di un capannone; improvviso il cedimento della trave di sostegno al verricello per il trasferimento del materiale dal soppalco al livello suolo, sicché sull’inerzia la trave stessa è andata a colpire i due addetti. Soccorsi a cura di sanitari della “Croce verde” di Bellinzona; come da evidenze in sede di ricovero al “San Giovanni”, il 48enne ha riportato traumi e ferite di una certa gravità ed al 47enne è stata riscontrata la frattura di una spalla.