Home CRONACA Bellinzona: fiamme nel “take-away”, ustionata una persona

Bellinzona: fiamme nel “take-away”, ustionata una persona

(ULTIMO AGGIORNAMENTO, ORE 18.31) Ha riportato ustioni piuttosto gravi alla parte superiore del corpo, stando al primo riscontro dei sanitari, il 26enne che intorno alle ore 15.10 di oggi, in qualità di dipendente del “Centro kebab” di via Teatro 7 a Bellinzona, è stato investito da una fiammata improvvisa. All’origine dell’episodio, come precisato nel tardo pomeriggio in una nota di fonte Polcantonale, un problema insorto durante la sostituzione della bombola di gas utilizzato nelle ordinarie operazioni di cucina. Sul posto unità di Polcantonale, Polcom Belinzona, Pompieri e “Croce verde”; l’uomo, risultato essere un cittadino afghano con domicilio nel Locarnese, si trova ora al “San Giovanni” di Bellinzona ed è stato dichiarato fuori pericolo; l’attività del “take away” è stata sospesa; interdetto l’accesso ai locali anche in ragione dei necessari interventi di sistemazione dei danni. In corso accertamenti sulla dinamica dei fatti.