Home ECONOMIA Bancari in spinta, “Swiss market index” al rialzo. Euro cadaverico. New York...

Bancari in spinta, “Swiss market index” al rialzo. Euro cadaverico. New York stenta

(ULTIMO AGGIORNAMENTO, ORE 20.09) Dai finanziari (“Credit Suisse group Ag”, più 5.64 per cento, capofila; “Ubs group Ag”, più 1.35) una discreta spinta, oggi, allo “Swiss market index” della Borsa di Zurigo che gode anche della presenza di “Alcon incorporated” in seconda moneta (più 2.04) e si riporta sui 12’216.33 punti circa con margine utile pari allo 0.89 per cento. Fuori rango il solo titolo “Logitech Sa” (meno 1.08). Nell’allargato, significativo apprezzamento (più 13.60) per “Implenia Ag”; ancora raccomandabile “Molecular partners Ag” (più 2.09) stanti le notizie di ottimi riscontri nel percorso di ricerca sulle terapie anti-“Coronavirus”. Dalle altre piazze europee: Dax-30 a Francoforte, più 0.75; Ftse-Mib a Milano, più 1.23; Ftse-100 a Londra, più 0.71; Cac-40 a Parigi, più 0.92; Ibex-35 a Madrid, più 1.38. Piatta New York, massima escursione positiva rappresentata sul Nasdaq (più 0.22). Sempre ai minimi dell’anno il cambio franco-euro: sufficienti ora 105.57 centesimi per unità; 90.95 centesimi di franco per un dollaro Usa.

Articolo precedenteTiro sportivo / Fucile a 50 metri, Taverne domina nel Campionato gruppi
Articolo successivoHockey Prima lega / Gruppo est, squillo di riscossa dai GdT1