Home CONFINE Arosio (Como): evade dai domiciliari, rapinatore torna in carcere

Arosio (Como): evade dai domiciliari, rapinatore torna in carcere

85
0

Un 18enne marocchino, arrestato ad inizio settembre dello scorso anno quale autore di più rapine, è stato associato stamane al carcere del “Bassone” in Como essendo risultato inottemperante a varie riprese dall’obbligo di restare ai domiciliari nell’abitazione di Arosio (Como): nel corso di ripetute visite, infatti, gli uomini dell’Arma dei Carabinieri – stazione di Mariano Comense (Como) – erano usciti a vuoto. Al giovane criminale erano stati concessi gli arresti domiciliari a fine dicembre.

Previous articleCultura grigionese 2024, premiati Fabio Pola e Piera Gianotti
Next articleCairate (Varese), due 20enni inchiodati per l’omicidio di Andrea Bossi