Home CONFINE Veddasca (Varese), in salvo cinque “scout” finite fuori percorso

Veddasca (Varese), in salvo cinque “scout” finite fuori percorso

0

Avventura a lieto fine per un gruppo di cinque giovanissime “scout” rimaste bloccate nel pomeriggio di ieri, lunedì 1.o agosto, sui pendii della Val Veddasca in suolo italiano, indicativamente a ridosso della frazione Lozzo, in punto impervio e su sentiero dal sedime franoso e poco sicuro, in lato sinistro rispetto alla Strada provinciale numero 5 “della Val Veddasca” che da Maccagno porta al confine di Stato sulla frazione Biegno direzione Indemini: nell’impossibilità tecnica di muoversi senza correre altri rischi, le ragazze hanno incominciato ad urlare per farsi sentire e, meglio, per richiamare l’attenzione di quanti stessero percorrendo la citata Provinciale, il cui nastro era distante da loro poche centinaia di metri. Una volta stabilito il contatto, dapprima visivo e poi fisico grazie all’intervento di un cittadino privato e di un operatore della Protezione civile, il gruppo è stato messo in condizioni di sicurezza con il contributo determinate di effettivi dei Vigili del fuoco.

Previous article“Giffoni film festival”, colori svizzeri nelle giurie. Grazie a due ticinesi
Next articleTragedia a Castelveccana (Varese), uomo annega nelle acque del Verbano