Home CONFINE Valganna (Varese), trovato morto l’uomo scomparso da Cantello

Valganna (Varese), trovato morto l’uomo scomparso da Cantello

136
0

Sciolto in modo tragico il mistero attorno alla scomparsa di un 61enne, all’anagrafe Giovanni Mereu, le cui ultime tracce certe risalivano a giovedì 24 novembre in Cantello (provincia di Varese) frazione Gaggiolo, a poche centinaia di metri dal confine su Stabio: il corpo senza vita dell’uomo, che a Gaggiolo aveva dimora da qualche tempo quale ospite di un amico pur restando formalmente residente a Varese e per le cui ricerche erano state interessate anche le autorità ticinesi, è stato trovato ieri all’interno del parco di una villa nella zona dell’Alpe Tedesco, passo montano di collegamento tra Valganna e Valceresio, in territorio comunale di Valganna frazione Boarezzo. L’individuazione del cadavere ha avuto luogo grazie all’opera di effettivi dell’Arma dei Carabinieri e di volontari della Protezione civile, primo punto di riferimento la vettura “Opel Zafira” con cui Giovanni Mereu si era allontanato dal domicilio e che era stata trovata lungo una strada provinciale; la stessa auto era stata oggetto di una possibile identificazione, nel giorno stesso della scomparsa del 61enne, lungo via Francesco Comolli in territorio comunale di Valganna. A tutto campo gli accertamenti sulle cause della morte, anche se parrebbero da escludersi interventi di terze persone.

Previous articleI «sì» e i «no» alle sponsorizzazioni, lunedì conferenza a Bellinzona
Next articleBellinzona, soccorso simulato (e riuscito) alla teleferica di Monte Carasso