Home CRONACA Traffico internazionale di droga, due arresti nel Luganese

Traffico internazionale di droga, due arresti nel Luganese

I numeri, per il momento, restano chiusi nelle carte degli inquirenti. Ma è classificato come “importante” il traffico internazionale di sostanze stupefacenti, segnatamente cocaina, contestato a due persone che, come riferiscono fonti del ministero pubblico, sono state tratte in arresto nei giorni scorsi nel Luganese: trattasi, come da stringata nota informativa, di un 27enne svizzero domiciliato nel Luganese e di una 30enne cittadina della Repubblica dominicana, residenza non nota. All’operazione hanno cooperato elementi di Polcantonale, Polcom Lugano, Polintercom Ceresio-sud e Polintercom Vedeggio; i soggetti avrebbero avuto un ruolo decisivo nella gestione del traffico dal Nordeuropa al Ticino. Ipotesi di reato: infrazione aggravata alla Legge federale sugli stupefacenti. L’inchiesta è coordinata dalla procuratrice pubblica Pamela Pedretti.