Home CRONACA Ticino, il “Coronavirus” fa un’altra vittima. Stabili i posti-letto occupati

Ticino, il “Coronavirus” fa un’altra vittima. Stabili i posti-letto occupati

(ULTIMO AGGIORNAMENTO, ORE 17.33) Una vittima in più, ed è la 993.a dall’inizio della pandemia ovvero la 35.a nel contesto della terza ondata, porta ad altre lacrime nel Ticino che al “Coronavirus” ha pagato un prezzo altissimo, poco meno del 10 per cento sul totale dei decessi (10’200) in Svizzera. 27 i posti-letto occupati in strutture nosocomiali, in presenza di un ingresso e di un foglio di dimissioni firmato; quattro restano i degenti in reparti di terapie intensive. In ascesa i nuovi contagi, 36 nel transito da ieri all’alba di oggi, 32’886 in totale, 4’697 da venerdì 5 marzo. Sempre al quattro per cento, su riscontri dell’altr’ieri, l’incidenza dei positivi sul totale (466) dei tamponi effettuati e sottoposti a controllo in laboratorio; parimenti dell’altr’ieri i riscontri su quarantene in essere (469) e soggetti in isolamento (268). Riferiti a domenica 16 maggio i dati circa quota dei vaccinati “completi” (16.6 per cento) e numero delle dosi somministrate (175’068).

Finalmente ripresa la pubblicazione degli aggiornamenti – a stamane, ore 8.45 – circa lo stato dell’arte nei cinque centri vaccinali: qualche dubbio resta sull’attendibilità delle cifre proposte, stante il fatto che oggi come alle ore 14.00 dell’altr’ieri, ovvero al punto del precedente bollettino diffuso, le liste degli appuntamenti sono dichiarate a pieno carico in tutte le sedi e sino a domenica 30 maggio (“Appuntamenti esauriti”), mentre in vari casi le cifre risultano ora più alte rispetto a quelle rese note in precedenza. Ad ogni modo, le evidenze: Bellinzona quartiere Giubiasco (“Mercato coperto”, vaccino “Pfizer-BionTech”), 6’286 persone in lista di attesa (prima: 5’803); Locarno (“Palazzetto Fevi”, vaccino “Moderna”), 1’823 persone in attesa (prima: 1’595); Lugano (“Padiglione Conza”, vaccino “Moderna”), 6’869 persone in attesa (prima: 6’876); Mendrisio (“Mercato coperto”, vaccino “Moderna”), 1’690 persone in attesa (prima: 1’565); Capriasca frazione Tesserete (“Centro protezione civile”, vaccino “Moderna”), 564 persone in attesa (prima: 336).

Articolo precedenteIncidente di Bodio, non ce l’ha fatta il 29enne schiantatosi con l’auto
Articolo successivoMuzzano, da martedì opere di asfaltatura lungo via Piodella