Home ECONOMIA Pesi massimi trainanti, “Swiss market index” al massimo di sempre

Pesi massimi trainanti, “Swiss market index” al massimo di sempre

(ULTIMO AGGIORNAMENTO, ORE 23.19) Al saldo della settimana borsistica con il massimo storico – spuntato proprio nelle battute finali – a 9’724.27 punti (più 0.31 per cento) lo “Swiss market index” alimentato una volta ancora dai pesi massimi difensivi ossia sul traino dei farmaceutici (“Novartis Ag” e “Roche holding Ag”, più 0.76 e più 0.70 per cento rispettivamente) oltre che al valore “Sika group Ag” (più 1.48) quale capolista. In retrovia il lusso (“The Swatch group Ag”, meno 0.35; “Compagnie financière Richemont Sa”, meno 0.51), tuttavia con significativo recupero in corso di seduta. Andamento sulle altre piazze primarie in Europa: Dax-30 a Francoforte, più 0.27; Ftse-Mib a Milano, più 0.08; Ftse-100 a Londra, meno 0.08; Cac-40 a Parigi, più 0.21; Ibex-35 a Madrid, più 0.05. Dopo lunga permanenza su scostamenti dall’entità centesimale, in ascesa gli indici di riferimento a New York, con progressi effettivi fra lo 0.31 e lo 0.47 per cento. Stabile sui 113.7 centesimi di franco il cambio per un euro.