Home ECONOMIA “Swiss market index” sotto misura. E stavolta è colpa dei pesi massimi

“Swiss market index” sotto misura. E stavolta è colpa dei pesi massimi

(ULTIMO AGGIORNAMENTO, ORE 19.50) Saldo in perdita a 12’670.47 punti (meno 0.31 per cento) per lo “Swiss market index” della Borsa di Zurigo, oggi su apprezzamento di “Partners group Ag” e “Abb limited” soprattutto (più 3.90 e più 2.57 per cento rispettivamente) ma con sofferenza particolare sui pesi massimi difensivi tutti in retroguardia e tutti sotto la linea (“Nestlé Sa”, meno 0.31; “Novartis Ag”, meno 0.97; “Roche holding Ag”, meno 2.48). Allargato con qualche spunto di interesse, vedasi il caso di “Sensirion holding Ag” capace di garantire un margine utile nell’ordine del sette per cento (più 4.86 per cento oggi) in speculazione sulle 48 ore. Dalle altre piazze: Dax-30 a Francoforte, più 0.43 per cento; Ftse-Mib a Milano, più 0.65; Ftse-100 a Londra, più 0.81; Cac-40 a Parigi, più 0.75; Ibex-35 a Madrid, più 0.16. In lieve crescita gli indici primari a New York (Nasdaq, più 0.37). Cambi: 104.54 centesimi di franco per un euro, 91.35 centesimi di franco per un dollaro Usa; stabile intorno ai 39’950.60 franchi il controvalore teorico di un bitcoin.

Articolo precedenteCovid-19 nei Grigioni, precettazione per tutti gli infermieri diplomati
Articolo successivoCovid-19 sul Ticino: tre vittime in 24 ore, un contagio (e più) ogni minuto