Home SPETTACOLI “Stasera ovulo”: in scena a Minusio la frenesia d’una madre di… domani

“Stasera ovulo”: in scena a Minusio la frenesia d’una madre di… domani

Antonella Questa l’interprete, su testo di Carlotta Clerici e per la regìa di Virginia Martini, del lavoro dal titolo “Stasera ovulo”, sulla scena del teatro di Minusio (via Giuseppe Motta 8) nella serata di venerdì 29 aprile, ore 20.30. Trama: i pensieri, i ragionamenti, le perplessità, gli sbalzi d’umore e quanto si ponga di contorno in una donna che, professionalmente appagata e con una relazione stabile, decida di avere un figlio. Impronta da commedia, ma tutt’altro che una “pièce”, il che si pone in piena linea con i tracciati dell’evento “La donna crea” – stagione primaverile dell’“Organico scena artistica-Osa” – nel cui cartellone lo spettacolo viene proposto. Previsto, prima dell’inizio, un breve intervento di Mara Bianchini in qualità di presidente dell’associazione “Nascere bene Ticino”, al traguardo del 10.o anno di vita; al termine, possibilità di intrattenersi con la stessa Mara Bianchini per domande e richieste di consulenza. Proposta in collaborazione con il Comune di Minusio. In immagine, Antonella Questa.

Articolo precedenteTennis / “Open” femminile di Chiasso, a Lucia Bronzetti il titolo
Articolo successivoBregaglia, al riordino la distribuzione degli avvisi comunali