Home ECONOMIA “Swiss market index”, altro primato. Anche New York in spinta

“Swiss market index”, altro primato. Anche New York in spinta

(ULTIMO AGGIORNAMENTO, ORE 20.12) Volata al massimo storico – prima volta oltre la soglia dei 10’300 punti, picco a 10’353.53 alle ore 15.30 – in seduta brillante alla Borsa di Zurigo, il cui “Swiss market index” si è attestato infine su quota 10’337.07 punti ovvero in progresso pari allo 0.83 per cento. In spolvero finanziari (“Credit Suisse group Ag”, più 3.61 per cento, capofila) e lusso; due pesi massimi difensivi fra i pochi nomi nelle retrovie (“Roche holding Ag”, più 0.40; “Nestlé Sa”, meno 0.34). Stato dell’arte nelle altre sedi di contrattazione: Dax-30 a Francoforte, più 1.35; Ftse-Mib a Milano, più 1.64; Ftse-100 a Londra, più 0.92. Largamente positivi anche gli indici a New York, con incrementi fra lo 0.40 e lo 0.65 per cento. In arretrameno a 109.9 centesimi di franco il cambio per un euro.