Home ECONOMIA “Swiss market index” sulla pista della speranza, Wall Street risponde picche

“Swiss market index” sulla pista della speranza, Wall Street risponde picche

(ULTIMO AGGIORNAMENTO, ORE 20.58) Generale reazione positiva, oggi, sull’intero listino della Borsa di Zurigo. Cifra verde a spettro completo nel primario, con attestazione finale dello “Swiss market index” a 10’087.40 punti ovvero con progresso pari all’1.37 per cento; “Lonza group Ag” capofila sin dall’apertura (più 4.31 per cento); “Novartis Ag” (meno 1.13) in retrovia al pari dei finanziari (“Credit Suisse group Ag” il peggiore, meno 1.40). Ancor più vigorosi gli spunti di incremento su parte dell’allargato: spiccano “Medartis Ag” (più 10.97) e “Zur Rose group Ag” (più 9.95). Dalle altre sedi primarie di contrattazione: Dax-30 a Francoforte, più 1.08; Ftse-Mib a Milano, più 0.43; Ftse-100 a Londra, più 0.95. Male, per contro, New York, dove risultano flessioni fra il 2.62 ed il 2.82 per cento. In ascesa sui 106.9-107.0 centesimi di franco il cambio per un euro.